KIDNAPPED – Intrighi di Stato

master kid

Dopo cinque libri Real-Life, eccomi alle prese con l’esordio su una storia inventata, anche se basata su una delle 16 storie vere raccontate in RealtàParallele.

Una spy-story di matrice americana che necessitava di una copertina di forte impatto.

Ho voluto però differenziarmi dallo stile delle precedenti cover, scegliendo uno sfondo neutro. Come per il quarto capitolo di CODENAME: SILVERWOLF, ho voluto un primo piano del protagonista, raffigurato di spalle, ammanettato, col capo chino di chi, subito un abuso, sembra quasi rassegnato agli eventi.

Lascia un commento